|   
   |   
  • en
  • it
 

VLD: Venice Long Distance, intervista con il Race Director Matteo Gerevini

VLD: Venice Long Distance, intervista con il Race Director Matteo Gerevini

Nel 2018 una nuova distanza verrà introdotta a Challenge Venice: VLD  (Venice Long Distance). La gara avrà lo stesso nuoto di Challenge Venice Full Distance (3.8 km), poi 133 km di bici e 22 km di corsa. Sarà quindi 3.8-133-22, più corto di un Full Distance (o distanza ironman) e più lungo di un Half distance (o distanza 70.3). La gara partirà pochi minuti dopo la partenza del Full Distance, e la linea d’arrivo sarà la medesima. Il numero dei partecipanti sarà limitato per il primo anno a 150 individuali e 10 staffette, e non sarà consentita la partecipazione ai PRO.

Abbiamo intervistato il Race Director di Challenge Venice Matteo Gerevini  per ascoltare da lui i principali aspetti di questa interessante gara.

Qual è la ragione per la creazione di VLD?

“Abbiamo ricevuto durante gli ultimi anni parecchie richieste per organizzare un Half Distance a Challenge Venice, assieme al Full Distance, ma non ci è possibile in considerazione del fatto che la distanza tra Venezia e la terraferma è proprio di 3.8 km per cui il nuoto non può essere ridotto a 1.9 km. Cosi abbiamo deciso di inventarci una distanza spuria, simile se vogliamo alla “ITU Long distance” (4-120-30), che è quindi meno impegnativa di un ironman distance, ma che è pur sempre una gara dura ed un importante traguardo da raggiungere per diventare “Finisher”. Ci sono moltisimi atleti che vorrebbero gareggiare a Venezia ma non se la sentono di fare un Full Distance: con VLD daremo la possibilità a 150 di loro (e 10 staffette) di poter vivere questa esperienza”

E’ un percorso completamente differente rispetto al Full Distance oppure no?

“No il percorso è praticamente lo stesso, con un giro in meno nel percorso in bici e due giri in meno del parco nella corsa, e cosi i servizi di gara saranno esattamente gli stessi (partenza, punti ristoro, supporto tecnico, assistenza medica….). Il pacco gara sarà lo stesso del Full Distance mentre ovviamente la maglietta e la medaglia da finisher saranno diversi.

Qual è il target di triatleta che può essere interessato a partecipare a VLD?

“C’è sicuramente un target molto ampio di triatleti potenzialmente interessati a VLD: tutti quelli che non si sentono ancora pronti a partecipare ad una gara su distanza ironman, ma che vogliono testarsi su distanze più impegnative di un 70,3 o Half Distance, e tutti quelli che parteciperanno ad un Ironman o Full Distance durante l’estate ( (Klagenfurth, Nizza, Roth, Francoforte, Amburgo, Zurigo…)  e che cercano un ultimo, importante test prima della gara: i 22 km finali di corsa sono simili ad un 70,3, ma il nuoto e la bici più lunghi ne fanno un test probante senza però massacrare le gambe con una corsa molto lunga. Avremo solo 150 posti disponibili, e di sicuro li esauriremo molto velocemente.

Ci sarà una classifica finale?

Certo ovviamente! Avremo premi per i primi 3 classificati per ogni categoria di Age Group uomo e donna (la cerimonia di premiazione sarà lunedì mattina assieme a quella del Full Distance), ma non accetteremo iscrizioni dai PRO in quanto sarà esclusivamente una gara dedicata agli Age Group.